COVID19ITALIA.HELP

È un progetto no profit, organizzato e diretto interamente da volontari, per condividere informazioni utili e verificate sull’evento di Coronavirus diffusosi in Italia nel 2020.

Si definiscono “civic hacker”, non solo esperti di codice ma persone che intendono qualificare il loro potenziale di cittadini attivi. Nel progetto vi sono impegnati programmatori informatici, designer, data scientist, comunicatori, giornalisti, organizzatori civici, imprenditori e anche dipendenti pubblici. Lo scopo è quello di verificare, aggregare ed etichettare segnalazioni di varia natura, al fine di mettere in contatto richieste di aiuto e offerte di beni e servizi.  Vengono inoltre raccolte e pubblicate iniziative solidali, culturali e dirette a promuovere ed implementare telelavoro e didattica a distanza. Raccolgono normative, direttive istituzionali e dati, senza in alcun modo sostituirsi a fonti istituzionali di informazione.

(segnalato da Saverio Massaro)

scritto da: Massimo Di Leo

75Idee di innovazione

DIGITALE

Commenti: 0

Partecipa a questa discussione

Entra nel forum per lasciare un commento a questo articolo

Altri articoli nella categoria Digitale, Sociale

Segnala la tua idea

Registrati su RiavviaItalia e aggiungi la tua idea

Commenti: 0

Potresti trovare interessanti anche queste altre idee...

BOOKINGBILITY

BOOKINGBILITY

Una startup, che è ormai una realtà affermata, che ha realizzato una piattaforma innovativa a vocazione sociale,...

EXFADDA

EXFADDA

Nel cuore della Puglia c’è un vecchio stabilimento enologico in disuso, abbandonato da decenni. E' stato trasformato...

LABSUS

LABSUS

Un Laboratorio per la sussidiarietà che ha come obiettivo il principio per cui  le persone sono portatrici non solo di...

  • Registrazione
Password dimenticata? Per favore scrivi il tuo nome utente o la tua password. Riceverai un link per creare una nuova password via email.