Si, l'idea di coniugare letteratura, arte, teatro e natura esiste. E' praticabile e giustificato se la natura ne diventa il filo conduttore. Potrebbero essere aperitivi teatrali o danzanti, anche se presumo che la curiosità e la conoscenza in relazione all'habitat naturale e predisposto, in particolare delle erbe officinali e...

Please wait...